Dati operativi

Produzione netta di energia elettrica

Milioni di kWh
201720162017-2016
Idroelettrica 2.681 2.837 (156) -5,50%
Geotermoelettrica - 362 (362) -
Eolica 6.920 9.007 (2.087) -23,20%
Altre fonti 192 62 130 -
Totale produzione netta 9.793 12.268 (2.475) -20,20%
- di cui Stati Uniti e Canada 5.313 8.628 (3.315) -38,40%
- di cui Messico 2.025 1.781 244 13,70%
- di cui Panama 1.528 1.367 161 11,80%
- di cui altri Paesi 927 492 435 88,40%

La produzione netta di energia elettrica effettuata nel 2017 è pari a 9.793 milioni di kWh, con un decremento di 2.475 milioni di kWh rispetto al 2016. Tale decremento è attribuibile alla minore generazione negli Stati Uniti e Canada (-3.315 milioni di kWh), attribuibile alla minore generazione da fonte eolica (-2.240 milioni di kWh) da riferire prevalentemente al deconsolidamento degli impianti EGPNA REP. Tale effetto viene parzialmente compensato da maggiori quantità prodotte in Messico (+244 milioni di kWh), grazie alla messa in esercizio degli impianti eolici Vientos del Altiplano e Palo Alto, e dalle maggiori quantità prodotte da impianti idroelettrici nella Repubblica di Panama (+120 milioni di kWh), in Guatemala (+240 milioni di kWh) e Costa Rica (+200 milioni di kWh).

Potenza efficiente netta installata

MW
al 31.12.2017 al 31.12.20162017-2016
Impianti idroelettrici 623 630 (7) -1,10%
Impianti eolici 2.566 2.018 548 27,20%
Altri impianti 344 144 (200) -
Totale potenza efficiente netta 3.533 2.792 741 26,50%
- di cui Stati Uniti e Canada 2.092 1.495 597 39,90%
- di cui Messico 843 728 115 15,80%
- di cui Panama 354 325 29 8,90%
- di cui altri Paesi 244 244 - -

La potenza efficiente netta del 2017 è pari a 3.533 MW e registra un incremento di 741 MW rispetto all’esercizio precedente, da ricondurre essenzialmente all’incremento della potenza efficiente netta installata sugli impianti eolici negli Stati Uniti e Canada (+600 MW) riconducibile alla maggiore potenza efficiente netta installata relativa ai nuovi impianti di Rattlesnake Creek, Thunder Ranch e Red Dirt, parzialmente compensata dalla cessione degli impianti Caney River e Rocky Ridge. Si è registrato un ulteriore incremento della potenza efficiente netta installata in Messico prevalentemente riferito all’impianto fotovoltaico di Villanueva.

Risultati economici

Milioni di euro
201720162017-2016
Ricavi 1.187 1.125 62 5,50%
Margine operativo lordo 759 833 (74) -8,90%
Risultato operativo 553 565 (12) -2,10%
Investimenti 1.802 (1) 1.832 (30) -1,60%

(1) Il dato non include 325 milioni di euro riferiti al perimetro classificato come “posseduto per la vendita”.

Nelle seguenti tabelle sono evidenziati i risultati economici suddivisi per ciascuna delle aree geografiche di attività nel 2017.

Ricavi

Milioni di euro
201720162017-2016
Stati Uniti e Canada 716 774 (58) -7,50%
Messico 142 125 17 13,60%
Panama 149 143 6 4,20%
Altri Paesi 180 83 97 -
Totale 1.187 1.125 62 5,50%

I ricavi del 2017 si attestano a 1.187 milioni di euro, con un incremento di 62 milioni di euro (+5,5%) rispetto all’esercizio precedente. Tale andamento è connesso:

  • a un decremento dei ricavi negli Stati Uniti e in Canada per 58 milioni di euro, sostanzialmente a seguito dei minori ricavi da vendita energia (-137 milioni di euro) e dei minori ricavi connessi al business elettrico (-8 milioni di euro) conseguenti alle minori quantità prodotte (principalmente per effetto del deconsolidamento degli impianti del perimetro di EGPNA REP), nonché della rilevazione nel 2016 della rimisurazione al fair value (95 milioni di euro) delle interessenze detenute dal gruppo EGPNA REP, dopo la perdita del controllo, e delle plusvalenze relative alla cessione di Cimarron e Lindahl (35 milioni di euro). Tali effetti sono parzialmente compensati dall’incremento dei ricavi derivante dalla variazione di perimetro conseguente all’acquisizione di EnerNOC, avvenuta il 7 agosto 2017 (146 milioni di euro) e dall’incremento dei ricavi da tax partnership (68 milioni di euro);
  • ai maggiori ricavi in Messico per 17 milioni di euro, da riferire principalmente alle maggiori quantità prodotte da fonte eolica, così come commentato nei dati quantitativi (37 milioni di euro), parzialmente compensati dalla rilevazione nel 2016 di ricavi derivanti dagli esiti positivi delle procedure di recupero IVA (14 milioni di euro);
  • all’incremento dei ricavi nella Repubblica di Panama per 6 milioni di euro da riferire principalmente alle maggiori quantità prodotte da fonte idroelettrica, così come commentato nei dati quantitativi;
  • ai maggiori ricavi per 119 milioni in Costa Rica, relativi prevalentemente a risarcimenti danni riferiti al parco eolico Chucas (100 milioni di euro) riconosciuti al Gruppo da ICE (Instituto Costarricense de Electricidad), parzialmente compensati dai minori ricavi conseguiti in Guatemala (-23 milioni di euro).

Margine operativo lordo

Milioni di euro
201720162017-2016
Stati Uniti e Canada 408 587 (179) -30,50%
Messico 98 95 3 3,20%
Panama 101 93 8 8,60%
Altri Paesi 152 58 94 -
Totale 759 833 (74) -8,90%

Il margine operativo lordo del 2017 ammonta a 759 milioni di euro, in decremento di 74 milioni di euro (-8,9%) rispetto al 2016; tale decremento è riferibile:

  • al minor margine realizzato negli Stati Uniti e in Canada per 179 milioni di euro, da ricondurre al decremento dei ricavi, come commentato in precedenza, e a maggiori costi del personale e operativi legati all’acquisizione di EnerNOC;
  • al maggior margine in Messico per 3 milioni di euro, che beneficia dell’incremento dei volumi prodotti, come commentato in precedenza;
  • al maggior margine realizzato nella Repubblica di Panama per 8 milioni di euro, da ricondurre alle maggiori quantità prodotte;
  • al maggior margine realizzato negli altri Paesi essenzialmente per i maggiori ricavi della società PH Chucas, come sopra commentato.

Risultato operativo

Milioni di euro
201720162017-2016
Stati Uniti e Canada 293 398 (105) -26,40%
Messico 52 42 10 23,80%
Panama 87 80 7 8,80%
Altri Paesi 121 45 76 -
Totale 553 565 (12) -2,10%

Il risultato operativo del 2017, pari a 553 milioni di euro, registra un decremento di 12 milioni di euro, tenuto conto di minori ammortamenti e impairment per 62 milioni di euro connessi essenzialmente al deconsolidamento degli impianti del perimetro EGPNA REP, in parte compensati dai maggiori ammortamenti relativi all’entrata in esercizio di nuovi impianti.

Investimenti

Milioni di euro
201720162017-2016
Stati Uniti e Canada 1.305 1.467 (162) -11,00%
Messico 454 (1) 248 206 83,10%
Panama 10 42 (32) -76,20%
Altri Paesi 33 75 (42) -56,00%
Totale 1.802 1.832 (30) -1,60%

(1) Il dato non include 325 milioni di euro riferiti al perimetro classificato come “posseduto per la vendita”

Gli investimenti del 2017 ammontano a 1.802 milioni di euro, in decremento di 30 milioni di euro rispetto all’esercizio precedente. Gli investimenti si riferiscono prevalentemente agli impianti eolici di Rock Creek (364 milioni di euro), Red Dirt (325 milioni di euro) e Thunder Ranch (359 milioni di euro) negli Stati Uniti e agli impianti fotovoltaici di Villanueva (272 milioni di euro) e Don José (104 milioni di euro) in Messico.