Risultati economici

Milioni di euro
201720162017-2016
Ricavi (al netto delle elisioni) 389 855 (466) -54,50%
Margine operativo lordo (346) (69) (277) -
Risultato operativo (364) (124) (240) -
Investimenti 72 41 31 75,60%

I ricavi del 2017 al netto delle elisioni risultano pari a 389 milioni di euro, con un decremento di 466 milioni di euro rispetto all’esercizio precedente (-54,5%). Tale variazione è sostanzialmente attribuibile:

  • a minori ricavi di ingegneria per 162 milioni di euro a seguito dell’incorporazione di Enel Ingegneria e Ricerca in Enel Produzione con confluenza dei dati nel segmento Italia;
  • a minori ricavi per 147 milioni di euro per servizi informatici a seguito della cessione del ramo di Information Technology da Enel Iberoamérica a Endesa, con confluenza del segmento Iberia;
  • alla riduzione di 49 milioni di euro delle management fee su servizi prestati ad altre Divisioni del Gruppo;
  • alla plusvalenza rilevata nel 2016 per la cessione di Compostilla Re per 19 milioni di euro.

Il margine operativo lordo del 2017, negativo per 346 milioni di euro, registra un decremento di 277 milioni di euro rispetto al valore rilevato nell’esercizio precedente. Tale andamento risente dei mancati margini sulle sopra citate attività fuoriuscite dal perimetro, dell’effetto della plusvalenza su Compostilla Re, nonché del rilascio del fondo contenzioso SAPE rilevato nel 2016 per 80 milioni di euro.

Il risultato operativo del 2017 è negativo per 364 milioni di euro e registra un decremento di 240 milioni di euro rispetto al periodo precedente, tenuto conto di minori ammortamenti e impairment per 37 milioni di euro che riflettono gli adeguamenti di valore rilevati nel 2016 sugli asset di esplorazione di upstream gas a seguito di talune difficoltà nella prosecuzione dei progetti e del mutare dello scenario dei prezzi nel mercato globale dei combustibili.

Investimenti

Gli investimenti del 2017 ammontano a 72 milioni di euro, con una crescita di 31 milioni di euro rispetto al 2016 particolarmente concentrata sulle attività di Information Technology.